Mindfulness significa “consapevolezza  del momento presente”.
I Pazienti vengono aiutati a diventare più vividamente coscienti del respiro, del corpo, della mente e di tutti gli aspetti presenti nell’esperienza quotidiana, in modo da poter cominciare a prendersi più consapevolmente e profondamente cura di sé.
Il gruppo promuove la capacità di diventare più consapevoli delle risorse disponibili al fine di mobilitarle a sostegno della  salute e del  benessere e al fine di affrontare in modo più adattivo le condizioni di sofferenza. Inoltre fornisce strumenti per accrescere l’accettazione e la “pazienza” nei confronti del proprio malessere psicologico.
Vengono utilizzate tecniche di osservazione del respiro, di scansione corporea, di meditazione seduta e camminata oltre a esercizi di consapevolezza nella vita quotidiana. Tra un incontro e l’altro i partecipanti saranno stimolati a svolgere autonomamente alcuni  momenti di pratica.