Primi e unici in Piemonte offriamo la possibilità di scegliere senza costi aggiuntivi l’applicazione della Stimolazione Magnetica Transcranica Ripetitiva nella depressione resistente, nelle dipendenze e nei disturbi ossessivo compulsivi.

La Casa di Cura San Giorgio, specializzata nella diagnosi e cura dei disturbi mentali, è la prima in Piemonte in grado di applicare in regime di controllo e sicurezza i protocolli di stimolazione magnetica transcranica, attualmente ritenuti indicati nel trattamento di situazioni cliniche particolari come i sintomi della depressione resistente, il craving delle dipendenze da sostanze e non, i comportamenti ossessivo compulsivi.

Questa tecnica, utilizzata con successo all’estero, inizia ad affermarsi anche in Italia grazie ad équipes di esperti che ne confermano l’efficacia e contribuiscono alla defnizione di protocolli d’intervento specifci e sicuri, utilizzando apparecchiature sofisticate che, sotto la guida del navigatore computerizzato e della RMN del paziente, indirizzano lo stimolo magnetico con precisione e sicurezza sull’area encefalica bersaglio. La misurazione del consumo d’ossigeno mediante la NIRS fornisce una prova indiretta delle variazioni positive prodotte dalla stimolazione applicata.

L’acquisizione delle più moderne e complete apparecchiature TMS e NIRS e della relativa formazione tecnico-scientifica degli operatori sanitari è in linea con la vocazione della nostra Casa di Cura, da sempre attenta a inserire nella sua modalità operativa le opzioni terapeutiche che via via si dimostrano più efficaci.
 
Sono adottati protocolli operativi elaborati in collaborazione con il Dott. Antonio Mantovani, Professore di Psichiatria presso la Columbia University e la CUNY School of Medicine di New York, USA.